RICETTA: La gallotta

1 gallina, 1 kg di carne macinata magra di vitella, 8 uova, 12 olive ripiene, 1 carota gialla, sedano, bucce di 5 limoni tagliate a strisce, un po’ di noce moscata, 1 bicchierino di sambuca, 15 semi di pistacchio, sale q.b. e 2 bustine di gelatina.

Preparazione
Pulire e disossare la gallina.
Spaccarla, lasciando la pelle fuori e ilnpetto dentro.
A parte, fare un impasto con il tritato di carne, 5 uova, un po’ di noce moscata e sale qb.
Farcire con metà dell’impasto la gallina.
Disporre sull’impasto il sedano tagliato a fette lunghe, le bucce di limone, le olive ripiene già fritte, 2 uova sode tagliate a fette e il pistacchio.
Aggiungere, sopra, l’altra metà della carne tritata e 1 bicchierino di sambuca.
Ricucire con ago e filo le estremità.
Avvolgere il tutto con carta bianca da pacchi e legare con uno spago.
Far cuocere a fuoco moderato, in tanto d’acqua che copre la gallina, per 3 ore.
Mettere a bollire 1 litro d’acqua ed aggiungere le bustine di gelatina e qualche goccia di limone.
;Tagliare a fettine la galantina e disporla su un piatto da portata, spargendovi sopra la gelatina non ancora rassodata.
Mettere in frigo per almeno 6 ore.
Servire freddo.

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.