Ricetta: PANOCCHIE SOFFOCATE

Le cicale di mare, anche chiamate “panocchie” si cucinano facendo su di esse una piccola incisione.
Una volta lavate con acqua di mare sistemare in un tegame, insieme a foglie di alloro, in un panno bagnato con acqua di mare.
Pronte per essere mangiate dopo soli venti minuti di cottura, ottime col loro sughetto.

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.